mercoledì 19 novembre 2014

Pennelli: a ciascuno il suo!


Il make up è proprio un arte, e per realizzare un capolavoro servono degli strumenti, ovvero i PENNELLI! Oggi vorrei parlarvi proprio di loro,i nostri alleati di bellezza per un make up impeccabile. Siete alle prime armi col make up e non sapete come e da cosa iniziare? No problem questo post è dedicato soprattutto a voi 😀  vorrei darvi alcune dritte sulla scelta dei pennelli, il kit essenziale per iniziare!
1.Pennello per fondotinta: Il tipico pennello da fondotinta (in questo caso fluido) è piatto a setole sintetiche e fitte e dalla punta arrotondata per garantire maggiore coprenza.
Ne esistono  anche bombato a setole fitte e tozze per prelevare la giusta quantità di prodotto;il fondotinta penetra dentro le setole e lo distribuisce dando una coprenza meno pesante rispetto al primo pennello. Esiste anche il pennello “duo fibre” con fibre piu’ larghe ed ottimo per il fondo compatto.
da sinistra il pennello piatto, al centro quello bombato a setole tozze e fitte, e a destra il duo fibre
da sinistra il pennello piatto, al centro quello bombato a setole tozze e fitte, e a destra il duo fibre
Esistono anche le spugnette in silicone, basta inumidirle con acqua e il fondotinta si applica piu’ facilmente ne esistono di diverse forme. O pennelli o spugnette, l’importante è stenderlo con lo strumento che  viene piu’ comodo a voi , lo si puo’ applicare anche con le dita, in questo modo il prodotto si scalda col vostro calore e si stende meglio 😉
sugnette
2.Pennello per cipria/terra: bombato a setole naturali e morbide per distribuire la cipria o la terra   in modo  leggero
polvericipiria

3 Pennello Kabuki: E’ un pennello dal manico piccolissimo e dalle setole morbide e comunque piu’ compatte del pennello di prima ottimo sia per la cipria, sia per il fondotinta minerale, in questo caso lo si applica con movimento rotatori su tutto il viso
kabuki

4.Pennello Blush : e’ un pennello a setole naturali e morbide dalla forma angolata in modo da seguire l’incavo osseo delle nostre guance e sfumare meglio il prodotto
blush

5.Pennello occhi a lingua di gatto: E’ un pennello dalle setole sintetiche e compatte per applicare l’ombretto alla palpebra.
download (1)
6.Pennello occhi da sfumatura: Questo pennello ha setole naturali e morbide adatto per sfumare l’ombretto nella piega dell’occhio e creare ombreggiature con colori piu’ scuri
sfumatura

7.Pencil brush: E’ un pennello “a matita” che serve per andare piu’ precisi,magari per aggiungere ombretto scuro all’ angolo esterno,o per applicarlo sulla rima inferiore delle ciglia per fissare la matita o per sfumarla
pencil

8.Pennello eye liner: E’ un pennello a setole sintetiche,piccolo,sottile ed angolato per applicare l’ eye liner perfettamente sul bordo delle ciglia,poiché la forma appuntita consente una linea obbliqua precisa
download (4)

9.Pennello highlighter :E’ un pennello da sfumatura un po’ piu’ grosso dalle setole morbide e naturali,serve a stendere l’highlighter (un ombretto chiaro sul bianco o beige perlato) sotto l’arcata delle sopracciglia e all’angolo interno, creando i punti luce
highlighte

Altri essentials possono essere il pennello da labbra e per ciglia e sopraccigliadownload116-3

Ed ecco qui il kit di pennelli per cominciare a realizzare i vostri make up !Spero che questo consigli vi siano stati utili 😉   Alla Prossima **Marienne**
Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento